ELEZIONI: A OSPITALETTO (BRESCIA) PDL E LEGA NORD AFFONDANO IN UNA DELLE LORO ROCCAFORTI

ELEZIONI: A OSPITALETTO (BRESCIA) PDL E LEGA NORD AFFONDANO IN UNA DELLE LORO ROCCAFORTI. Minitornata elettorale il 28 e 29 ottobre anche nel Bresciano, con voti diversi in Valcamonica e Franciacorta. Gli abitanti di Temù hanno respinto l’unione del loro Comune con Ponte di Legno, come …               ……

ELEZIONI SICILIA: PRIME ANALISI DEL “NON-VOTO”.

ELEZIONI SICILIA: PRIME ANALISI DEL “NON-VOTO”. Elezioni regionali siciliane. Quando sono state scrutinate 4300 delle oltre 5mila sezioni, il vantaggio di Rosario Crocetta, sindaco di Gela e candidato Pd-Udc nei confronti dell’ex missino Salvato…        Elezioni “nazionali” in Sicilia, il voto va… stretto a Grillo. Il Pdl affoga, Alfano … Forte astensionismo, vince Crocetta (Pd-Udc), il Movimento 5 … Continua a leggere

I capricci del Cavaliere

  Famiglia Cristiana I capricci del Cavaliere Anche un bambino sa che il repentino dietrofront è imputabile a motivazioni giudiziarie. E la recessione che addebita a Monti è opera del suo Governo. Il Pdl sembra allo sbando.   —————— dal Blog di Grillo: Condannato e resuscitato Non sono passati neppure i tre giorni canonici ed è già uscito dalla tomba prima … Continua a leggere

Dei delitti e dei Penati

    Dei delitti e dei Penati Anna Lombroso per il SimplicissimusA saperlo, invece di fare l’esule ringhioso nel casone di Hammamet, Craxi avrebbe potuto andare a insegnare educazione civica al liceo Ghino di Tacco. E Lusi a far lezione di ragioneria alla scuola Arsenio Lupin. Eh si, perché come pratica redentiva e anche per …         … Continua a leggere

Berlusconi fa marcia indietro: “Sono obbligato a restare”

      Contrordine corrotti: “resto in campo” Dove osano i quaquaraquà. Berlusconi cambia un’altra volta idea e dopo la patetica scena della lettera di addio eccolo che torna in scena come un misirizzi: è costretto a rimanere in campo per dare il colpo di grazia alla giustizia già agonizzante, ma ancora in grado di condannarlo. Ora d’accordo…     … Continua a leggere

Il 10% del Paese ha in mano il 45%. È ora che paghi

Il 10% del Paese ha in mano il 45%. È ora che paghi di Vladimiro Giacchè, da Pubblico, 26 ottobre 2012 «Il contributo di solidarietà del 3% sui redditi sopra i 150 mila euro a favore degli esodati è iniquo»: così ha dic…               ………..