criticamente nl (info, ambiente, diritti ecc.)

Lo Stato dell’Unione: benvenuti nella ripresa

Articolo di Linh Dinh dal sito Counterpunch * Traduzione di Gianluca Freda * blogghete.blog.dada.net

Tranquillizzato, rinvigorito ed esplicitamente legittimato dalle festanti effusioni che annunciano la fine della recessione, sono uscito sabato mattina per fare una passeggiata. Basta con i profeti di sventura, respingero’, salvo tortura col taser, tutti gli antipatriottici guastafeste che mi additano le fabbriche in rovina, i supermercati vuoti e i mutui bloccati come prove che resteremo al…

Leggi tutto…

 


Sachs: solo una catastrofe svegliera’ il mondo

ltanto una catastrofe potra’ ‘svegliare’ il mondo, mettendolo di fronte all’evidenza della contraddizione che lo sta facendo esplodere: lo sviluppo fondato sul petrolio e’ un vicolo cielo, e ormai siamo quasi alla fine della corsa. Lo afferma senza mezzi termini il professor Wolfgang Sachs, esperto di fama internazionale di cambiamenti climatici e riflessi sui diritti umani della popolazione mondiale. Docente universitario in mezza Europa , membro del Club di Roma, Sachs e’ fra i promotori di…
Leggi tutto…

 


Haiti, il terremoto e la vergogna degli aiuti

(Fonte: Inviatospeciale.com/ )

A otto mesi dal terremoto che ha devastato l’isola di Hispaniola, la situazione del Paese e’ sempre piu’ drammatica. Erano le 16.53 del 12 gennaio quando la catastrofe di magnitudo 7,0 Mw (con epicentro localizzato a circa 25 chilometri in direzione ovest-sud-ovest della citta’ di Port au Prince, la capitale) si e’ abbattuta sullo Stato caraibico.

Il numero di vittime e’ stato stimato (ad oltre un mese dal sisma) in 222.517, mentre l’entita’ dei danni materiali…

Leggi tutto…

 


Agricoltura urbana: produrre cibo in citta’ piu’ verdi

Gli orti urbani forniscono prodotti freschi, creano posti di lavoro e riciclano i rifiuti.

Per il 2025 le proiezioni demografiche indicano che piu’ di meta’ della popolazione dei paesi in via di sviluppo – circa 3,5 miliardi di persone – vivra’ in agglomerati urbani.  Per i governanti e gli urbanisti dei paesi poveri che dovranno confrontarsi con questa sfida, citta’ “piu’ verdi” potrebbero rappresentare dunque una possibilita’ reale per assicurare alimenti sani e nutrienti,…

Leggi tutto…

 


Spagna e Grecia, proteste e scioperi

 
All’indomani del dato sul PIL inglese dopato dalla spesa pubblica per stessa ammissione del governo inglese, affluiscono le solite notizie economiche non-piu’-cosi-rosee.

La fiducia dei consumatori in USA e’ tornata a segnare livelli minimi da un anno a questa parte, anche se ci siamo abituati a vedere questo indice salire e scendere piu’ volte nel corso di questi ultimi 2 anni.

I prezzi delle case a Las Vegas hanno perso il 57% dal picco massimo raggiunto nel 2006.

E l’oro supera quota 1300 e…
Leggi tutto…

 


Il picco del petrolio e’ realta’, dalla Germania un rapporto smorza gli ottimismi


Quanto manca al picco del petrolio? Siamo lontani o e’ dietro l’angolo? Mentre le compagnie petrolifere continuano a sostenere che ci sara’ ‘oro nero’ ancora per moltissimi anni, un rapporto del Bundeswehr Transformation Center smorza ogni ottimismo: il picco e’ gia’ realta’ e gli scenari futuri ne saranno compromessi.
picco
Il punto di massima, oltre il quale la produzione di una risorsa puo’ soltanto diminuire, viene detto ‘picco di Hubbert’

Il picco di Hubbert, meglio conosciuto come picco del…

Leggi tutto…

 


Lampadine a basso consumo e rischi per la salute


L’Unione Europea ha deciso gia’ dal 2009 di eliminare le vecchie lampadine a incandescenza per sostituirle con quelle al neon e a fluorescenza. Obiettivo del provvedimento: abbattere i consumi energetici. Tuttavia, il prezzo da pagare per la riduzione dei consumi,in questo caso, sembra essere proprio la salute. Che fare allora?
lampadina
L’Unione Europea ha deciso gia’ dal 2009 di eliminare le vecchie lampadine a incandescenza per sostituirle con quelle al neon e a fluorescenza

In diversi campi, per lo…

Leggi tutto…

 


Nasce il SERENO, il Buono di Mutuo Soccorso del Veneto

Domenica 3 Ottobre a Noventa Padovana ci sara’ la FESTA SERENA.

Vi sara’ la distribuzione dei nuovi Buoni. I possessori degli Scec potranno inoltre cambiare i loro vecchi buoni  con i nuovi Sereni.

Ore 11,00: incontro di STAMPA LIBERA con i lettori (a cui parteciperano alcuni redattori del blog)

Il tema dell’incontro sara’: Quali prospettive future per l’informazione e l’economia alla luce degli avvenimenti odierni.

Mentre finiva il  2009  finiva la sua corsa nel Nord Est anche il…

Leggi tutto…

 


Tocco da Casauria, il paesino da prima pagina (del New York Times)

“Qualcosa di straordinario sta succedendo in Italia”. Questa la valutazione – una volta tanto positiva – del New York Times , il piu’ autorevole quotidiano americano, che oggi ha deciso di dedicare la prima pagina a Tocco da Casauria , minuscolo paesino abruzzese di 2.700 abitanti in provincia di Pescara, scelto come esempio virtuoso nella produzione di energia rinnovabile.

La foto delle pale abruzzesi immerse nelle ” vecchie montagne d’ Abruzzo ” svetta come immagine nel servizio di apertura:…

Leggi tutto…

 


Ferrero: l’Europa dei ricchi prepara un massacro sociale

acirc; Europa che ci aspetta? Un inferno, infuocato dall’imminente ‘secessione dei ricchi’, preoccupati di proteggersi da milioni di precari impoveriti, ormai in bilico sul baratro dell’indigenza. Paolo Ferrero, leader di Rifondazione comunista, firma una diagnosi allarmata: Bruxelles si prepara ad infliggere a tutti ‘un massacro sociale senza precedenti’, per tentare di uscire dalla spirale insidiosa del debito pubblico. Ma, anziche’ delineare misure equilibrate di rilancio, pensa a tagli…
Leggi tutto…

 


Svizzera, campagna choc: via i ratti italiani

a campagna pubblicitaria choc trasforma gli italiani (e i rumeni) in ratti che affondano i denti nel formaggio del Canton Ticino. Iniziata su Facebook, e’ finita su enormi cartelli pubblicitari lungo le strade. Mentre in Italia il premier invita Umberto Bossi a ‘comportarsi da ministro’, evitando battute come quella sui romani ‘porci’, e il Quirinale interviene per sanzionare i simboli ‘padani’ indebitamente comparsi nella scuola bresciana di Adro, la Svizzera di lingua italiana si affolla di…
Leggi tutto…

 


Lavoro, in 5 milioni senza contratto

(Fonte: Inviatospeciale.com/ )

Alla fine di agosto erano 4,8 milioni i lavoratori dipendenti in attesa del rinnovo del contratto, pari al 36,4% del totale, in lieve aumento rispetto al luglio 2010 (36,2%) e in forte crescita rispetto ad agosto 2009 (13,3%). Lo ha rilevato l’Istat sottolineando che nello stesso periodo invece erano in vigore 36 contratti per un’incidenza in termini di monte retributivo del 60,4% e 8,3 milioni di lavoratori.

L’istituto ha precisato anche che i lavoratori con…

Leggi tutto…

 


Il problema del debito pubblico


Giorni fa erano attesi i seguenti dati macroeconomici

14.30 USA Intervento Geithner (segretario al Tesoro USA);
14.30 USA Richieste settimanali sussidi di disoccupazione;
16.00 USA Indice anticipatore ago;
16.00 USA Vendite abitazioni esistenti ago.

Domani saranno attesi altri dati macroeconomici.
Dopodomani sarnno attesi altri dati macroeconomici.
Fra 4 giorni saranno attesi altri dati macroeconomici.
Fra 1 mese saranno attesi altri dati macroeconomici.
Fra 1 anno saranno attesi altri dati…
Leggi tutto…

 


Chiudere la fed

Mercato Libero ci segnala questo “capolavoro giornalistico” sul telegraph di oggi. Ecco la traduzione

di Ambrose Evans-Pritchard

September 27th, 2010

fonte: http://blogs.telegraph.co.uk

Inflation targeting: Bernanke e’ il nuovo Von Havenstein, capo della Reichsbank di Weimar?

 

Chiedo scusa ai lettori di tutto il mondo per aver difeso le politiche di stimolo di emergenza della Federal Reserve statunitense, e per aver creduto come un ingenuo imbecille che la Fed ce l’avrebbe fatta a non…

Leggi tutto…

 


Siamo alle Comiche

 Aggiornamento delle 15.15
Rumors di possibili interventi NON-CONVENZIONALI da parte della BCE, alla faccia di Mandrake-Stark….
Ripeto: solo Rumors….
Spanish Bank CDS Wider As ECB Intervention Looms
Spanish bank CDS is widening this morning as rumors persist that the ECB is intervening in markets in Europe .
The spikes can be seen across the different qualities of banks in the country, including BBVA and Banco Santander.

Spain Bank CDS 928

—————————————————
Senza voler nulla…
Leggi tutto…

 


L’energia pulita costa meno, quando il fotovoltaico batte il nucleare


L’era dell’equazione ‘costruisci centrali, vendi energia’ e’ tramontata. Combinare piu’ fonti energetiche e preferire le rinnovabili appare oggi come la strategia piu’ efficiente non solo da un punto di vista ecologico, ma anche economico. Recenti studi confermano che da ora in poi l’energia ricavata dal solare fotovoltaico sara’ piu’ conveniente di quella nucleare.

Incrocio storico delle due rette: i costi del solare fotovoltaico stanno crollando mentre quelli del nucleare stanno crescendo….
Leggi tutto…

 


Scorie nucleari, si cambia paradigma?


obamanucleare

I dati noti dell’equazione sono quattro. Primo: gli Stati Uniti hanno una grande quantita’ di rifiuti nucleari da smaltire, anche ad alta intensita’ e con centinaia di milioni di anni di attivita’ davanti a se’. Secondo: il Presidente Obama ha deciso di sospendere l’unica soluzione in campo per risolvere ‘in modo definitivo’ il problema dei rifiuti ad alta intensita’: collocarli per sempre nel ‘deposito geologico’ della Yucca Mountain, nel Nevada. Terzo: il medesimo Presidente Obama…

Leggi tutto…

 


BIG PHARMA: il crimine continua!

LE ERBE MEDICINALI ILLEGALI IN EUROPA DAL 1° APRILE 2011!

26 settembre 2010

DA: gaia-health.com
Nella sintesi e traduzione che seguono, si evidenzia la gravissima decisione europea contro la liberta’ di cura e le medicine erboristiche tradizionali.

UN PESSIMO PESCE D’APRILE 2011: 1° di aprile 2011 tutte le erbe medicinali praticamente diventeranno illegali nell’Unione Europea.

L’industria farmaceutica e quella agroalimentare hanno quasi completato il loro assalto su tutti gli aspetti della…

Leggi tutto…

 


Grillo: Siamo vivi. Sara’ vero?

(Fonte: Inviatospeciale.com/ )

Il comico esulta dopo la sua Woodstock 5 stelle. Ma a Cesena e’ emerso un ribellismo senza passioni e senza idee. L’Italia del nulla che cerca se stessa e trova l’ennesimo Berlusconi mascherato.

Quando a poche decine di miglia da Manhattan, nello Stato di New York,  per la precisione a Bethel, un paesino nella contea di Sullivan a 69 km a sud-ovest di Woodstock, arrivarono centinaia di migliaia di ragazzi da tutti gli States, il mondo si accorse definitivamente che…

Leggi tutto…

 


Semplificata l’autorizzazione per gli impianti da fonte rinnovabile

Sono state pubblicate in Gazzetta Ufficiale le Linee guida per la semplificazione autorizzativa degli impianti da fonte rinnovabile (G.U. n.219 18/09/10 ) con l’obiettivo di definire modalita’ e criteri unitari, sul territorio nazionale, per assicurare uno sviluppo ordinato delle infrastrutture energetiche.

Vengono cosi disciplinati il regime giuridico dell’autorizzazioni, il procedimento unico, il monitoraggio e l’inserimento nel territorio e nel paesaggio degli impianti. Le Regioni avranno 90…

Leggi tutto…

 


Fu il nord a sdoganare la mafia, con l’Unita’ d’Italia

festeggia l’Unita’ d’Italia, ma la storia del Risorgimento va riscritta da cima a fondo: ‘Per forza, se vogliamo cominciare, almeno dopo 150 anni, a unire questo Paese, in cui il popolo viene ritenuto bambino, immaturo, incapace di sopportare la verita’ sul Risorgimento, su Portella delle Ginestre, sulla strategia della tensione, sugli anni di piombo, sulla nascita delle fortune di Berlusconi . Un Paese che racconta menzogne sulla sua nascita e vive mentendo a se stesso. Quelle menzogne lo…
Leggi tutto…

 


La legalizzazione delle ecomafie

 

E’ arrivato all’esame delle Commissioni Ambiente di Camera e Senato lo schema di Decreto Legislativo per l’attuazione della direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo relativa ai rifiuti, approvato dal Consiglio dei Ministri il 16 aprile scorso. Trattandosi di un decreto legislativo, le Commissioni parlamentari potranno solo dare un ‘parere’ al governo. In questo Schema ci sono nascosti qua e la’ diversi articoli che sono dei veri e propri ‘cavalli di Troia’ per il futuro dell’ambiente…

Leggi tutto…

 


Fossimo tutti padroni a casa nostra

http://t0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcS4YTJ5A-BmWjspkLMC5lHaicBXFnHVn16TIYlfORyq6mfd8HQ&t=1&usg=__eCwWr7MqPM_0iUbfXopeqM-Vpcw=

‘Padroni a casa nostra’ e’ un’espressione apparentemente di moda, di questi tempi, un po’ dappertutto. Ma soprattutto in quelle parti d’Italia in cui ci sono centinaia di persone che, almeno a parole, sono pronte a ‘impugnare il fucile’ per difendere la propria terra, anche se quella terra ha in certi casi nomi di fantasia ed origini storiche incerte, con tanto di improbabili rituali da circo. Persone che proclamano di essere settentrionali ma che il nord, quello vero, evidentemente non lo…

Leggi tutto…

 


Lavoro: Padroni del vapore

 

lavoro_precario Al Meeting di Rimini, davanti al pubblico plaudente di Comunione e Liberazione, Sergio Marchionne, amministratore delegato della Fiat, è andato a raccontare la sua buona novella sulle relazioni industriali. Non è azzardato un tale linguaggio perché è stato lui ad annunciare che l’antico testamento degli anni ’60 è un ricordo e siamo ormai nell’era dopo Cristo (sic!). [di Roberto Fiorini – Adista News]

 

Quali sono le novità? La prima è che il conflitto è finito. La lotta tra…

Leggi tutto…

 


La scuola italiana, senza Arte né parte

(Fonte: Inviatospeciale.com/ )

Chi non ricorda lo spot che quest’estate circolava su tutte le reti nazionali, finalizzato alla promozione del turismo italiano? Per sponsorizzare le  bellezze artistiche e paesaggistiche del nostro territorio il Ministero del Turismo aveva scelto per l’occasione una voce d’eccezione, quella del Presidente del Consiglio in persona.

Curioso che a fronte di quelle belle parole che inneggiavano alla storia, all’arte e alla cultura, come una caratteristica unica ed…

Leggi tutto…

 


Perkins: io, sicario dell’economia, pagato per rovinarvi

o un sicario dell’ economia (un Ehm, economic hita’ man ), parte di un gruppo d’e’lite di moderni killer professionisti che promuovono gli interessi delle grandi multinazionali e di alcuni settori del governo americano. Avevo una qualifica altisonante ” Chief Economist ” e uno staff di economisti, consulenti d’impresa e analisti finanziari super qualificati che producevano imponenti relazioni che potevano legittimare qualunque cosa, ma il mio vero lavoro era ingannare e saccheggiare il Terzo…
Leggi tutto…

 


Il ‘diritto’ alla felicita’




Nientemeno che il Financial Times ha riservato una delle sue preziose pagine a una inchiesta sulla felicita’, mobilitando intervistatori e ricercatori. Ovvio che in clima di mercificazione totalitaria anche un concetto come ‘la felicita” sia espresso in termini monetari. Cosi apprendiamo che la buona salute vale 1 milione e 300.000 sterline, il matrimonio 200.000, parlare ai propri vicini 129.000, andare in pensione 114.000. Il sentimento contrario, quello di pena, in…

Leggi tutto…

 


Rottamiamo la RAI… Contro tutti i vecchi partiti

http://t0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcSNsH-ff3gSBUIz3AzVpMQ53wCjkiiFO8zu7PN2FMDmgqZ4Fw8&t=1&usg=__pWhoSa2IGAcwMUC2CmaoON5Dd70=

Mai come in questa stagione politico-mediatica la RAI ha dimostrato di essere territorio di conquista dei partiti, con i suoi giornalisti invertebrati pronti ad obbedire alle direttive dei nuovi padroni, e la cui unica deontologia professionale e’ quella per il proprio stipendio e status sociale.
Le facce di questi servi, pagati dal nostro canone, rispecchiano la faccia del nostro paese oggi, asservito, ricattato, senza alcuna etica ne’ professionale ne’ individuale.

Il modello di democrazia e…
Leggi tutto…

 


Verdi addio, e’ nata Costituente ecologista: oltre i confini ideologici di destra e sinistra

http://t3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcT2p4Ybsee0u4Ten_xwg4FoLsi14eUxNBfoJ0a_k70t6BY9NO8&t=1&usg=__6pD2y0JOMA5cBnFThl2PAUOCaSc=

Muoiono i Verdi, nasce la Costituente ecologista. Dopo lunga agonia, mille separazioni non consensuali e altrettanti tentativi di ripartire, si scioglie la Federazione dei Verdi e nasce una formazione nuova di zecca. La prima e piu’ significativa differenza e’ la trasversalita’ politica, che allontana la nuova Costituente dal connubio con la sinistra radicale e la avvicina, almeno nelle intenzioni, all’ Europa. La nuova aggregazione parte, sul modello fortunato della francese Europe Ecologie,…
Leggi tutto…

 


In USA salvano dal DEFAULT anche le “COOP Finanziarie”…(Credit Unions)

Premessa: cos’e’ una Credita’ Union?
Una CU e’ un’istituzione finanziaria cooperativa, posseduta e controllata dai suoi membri, che opera per promuovere il risparmio, concedere credito a tassi ragionevoli ed offrire altri servizi finanziari a favore dei suoi membri.
La CU e’ diversa da una banca perche’ le persone che hanno un CONTO presso la CU sono anche i proprietari ed hanno il potere di eleggere un comitato direzionale grazie ad una votazione una-persona-un-voto, senza distinzioni basate…
Leggi tutto…

 


DUE AL PREZZO DI UNO

Fonte: http://antefatto.ilcannocchiale.it

 

DI MASSIMO FINI
Le donne oggi lavorano in casa e in ufficio, mentre gli uomini faticano ad avere un ruolo e a dare senso di protezione alle proprie partner

Fino a non molti anni fa in famiglia lavorava uno solo, quasi sempre l’uomo, e bastava per mantenerla. Adesso devono lavorare tutti e due. Dal punto di vista dei ‘padroni delle ferriere’ la cosa si presenta cosi: paghi due al prezzo di uno. Per cui viene il sospetto che l’emancipazione della…

Leggi tutto…

 


Aiuti: la mano che strangola l’Africa

Finalmente un po’ di verita’ per spezzare il velo dell’ipocrisia e dello strozzinaggio occidentale

fonte:peacereporter.net
Un libro-pamphlet di una brillante economista rovescia un luogo comune

 

L’hanno definita l’anti-Bono per il pragmatismo ai limiti del cinismo, per il messaggio antibuonista che va diffondendo: basta aiuti, basta donazioni, basta soldi a pioggia e basta con gli “aiuti glamour” sponsorizzati dal cantante degli U2 e altri vip.

Si puo’ dare di piu’? E’ Dombisa Moyo, giovane…

Leggi tutto…

 


Non e’ un Paese per giornalisti

L’Italia non e’ un Paese per giornalisti. E non solo per le leggi bavaglio, per il mancato pluralismo di alcuni telegiornali, per l’autocensura che certi cronisti hanno ormai come qualita’ innata. C’e’ dell’altro e inizia molto prima di queste grandi questioni. L’Italia non e’ un Paese per giornalisti perche’ la liberta’ di chi racconta e ricerca la verita’ parte prima di tutto dalla sua autonomia.

In un Paese come il nostro, in cui i giornali vivono grazie ai collaboratori, e’ curioso andare…

Leggi tutto…

 


Studenti “soldato” nei licei, impareranno a sparare. Il declino inarrestabile della scuola italiana

 

gelmini-maria-stelladi Emanuele Ameruso (Famiglia Cristiana)

 

Mai la scuola italiana aveva raggiunto, nel corso degli ultimi decenni, un livello così basso. Per molti quasi un punto di non ritorno. Lo confermano i dati statistici, lo stato degli atenei italiani, le difficoltà della didattica, gli scarsi risultati degli studenti (rispetto ai coetanei europei). La scuola italiana è al collasso, si sa, nonostante le tante riforme (pseudo-riforme) di questi ultimi anni. Un numero considerevole di…

Leggi tutto…

 


Usura in aumento. E pochi denunciano

(Fonte: Inviatospeciale.com/ )

Mentre la stampa e le tv continuano a raccontare di una fantomatica ripresa dell’economia e di una gestione oculata ed attenta della crisi finanziaria da parte del governo, sono stati diffusi dati allarmanti sull’usura da Sos Impresa.

In occasione del No Usura Day, ha lanciato la campagna Fuori dal buio per uscire dal silenzio, denunciando in particolare la natura associativa dell’usura, sempre piu’ ‘crocevia’ di altri reati, come truffa e riciclaggio di denaro da…

Leggi tutto…

 


Il Pd fuori di testa’

(Fonte: Inviatospeciale.com/ )

Si e’ riunita la direzione del principale partito di opposizione. Il centro destra maneggia dossier, il Paese e’ al collasso, la disoccupazione vola ai massimi storici, il debito esploso e le imprese sono in agonia. Ma i democratici si trastullano.

Aprendo la riunione delle ‘teste d’uovo’ del partito il segretario Bersani ha detto: “La mia narrazione e’ un sogno, ma con le gambe per camminare. Noi siamo l’unica speranza credibile di un’alternativa per il Paese”….

Leggi tutto…

 


Sostieni Criticamente diventando socio di Graces,

l’associazione editrice di questo giornale

( leggi qui per i dettagli )

 

 

>> Oltre il capitalismo. Proposte per uscire dalla crisi sociale, ambientale ed economica
>> Mondo recluso. Vivere in carcere in Italia oggi
>> Shock Shopping, La malattia che ci consuma

ETICHETTE: abbigliamento, calzature, cosmetici, detergenti
PIRATI & MAFIOSI La vera storia del crimine organizzato
Lettere dall Kirghisia

 

ciao

criticamente nl (info, ambiente, diritti ecc.)ultima modifica: 2010-10-04T11:38:00+02:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento