LA POLIZIA DI (DEI) MANGANELLI

 

la polizia in val susa

 

DAL BLOG DI GRILLO 

 
LA VOCE DELLA VAL DI SUSA

Per chi suonano oggi le campane in Val di Susa? Suonano anche per voi. Voi che per indifferenza, per partito preso o che, a causa delle televisioni e dei giornali, siete disinformati. Prima vennero a prendere i ragazzi del G8, li pestarono e li infamarono, poi ogni manifestazione contraria al Potere fu trattata allo stesso modo, botte agli operai (ricordate Pomigliano?), ai pastori sardi, agli studenti (ricordate le proteste per la Legge Gelmini?). Mancavano ancora gli anziani, i vecchi. A questo si è provveduto domenica scorsa con signore che potrebbero essere le nonne dei baldi poliziotti, attaccate con gas lacrimogeni alla Maddalena. Boccheggiavano per terra. Vomitavano. La polizia passava oltre, senza aiutarle, e avanzava indomita per manganellare chi scappava nei boschi. Chi ha ordinato ai nostri dipendenti in divisa (li paghiamo noi, devono difendere noi) di tagliare le tende lasciate al presidio, di pisciarci e cagarci dentro, come l’ultimo dei teppisti?

[continua]

 
LA POLIZIA DI (DEI) MANGANELLIultima modifica: 2011-08-09T15:43:00+02:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento