Lettera aperta di Margherita Hack al Premier Berlusconi.

pubblicata da Fra Inteso il giorno Venerdì 18 dicembre 2009 alle ore 14.35 ·

 

Margherita Hack

Caro cavaliere, perché non ha il coraggio di affrontare i suoi vari processi, invece di impegnare per mesi il parlamento a trovare un modo per evitarli, violando la costituzione che afferma che “la legge è uguale per tutti” e non “per tutti eccetto Silvio”?

Abbia un po’ più di coraggio e di fiducia nella giustizia. Se è innocente non ha nulla da temere. Se invece sa di essere colpevole dia le dimissioni.

E abbia anche un po’ più di rispetto per la democrazia e il parlamento. Se i suoi colleghi deputati e senatori del suo partito non sono d’accordo con lei hanno tutto il diritto di esprimerlo e lei non ha il diritto di minacciarli di espellerli dal suo partito, che non è la sua azienda.

Margherita Hack

Lettera aperta di Margherita Hack al Premier Berlusconi.ultima modifica: 2012-12-20T22:34:00+01:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento