Ponteranica: il sindaco ci riprova. Il 5 giugno sarà rimossa la targa di Peppino Impastato – Firma l’appello

 

AntimafiaDuemila.com

A Ponteranica avevano già provato a rimuovere la targa dedicata a Peppino Impastato presso la biblioteca comunale. Poi, le voci di protesta hanno prodotto un giusto ripensamento. Ora ci riprovano. 

Martedì prossimo 5 GIUGNO la biblioteca che era intitolata a Peppino Impastato verrà intitolata al povero padre sacramentino Baggi, al quale non era stato possibile intitolarla prima perché non erano passati i cinque anni dalla morte. Pareva che le grandi manifestazioni dell’anno scorso e di due anni fa avessero sortito il risultato di un giusto ripensamento. Invece il sindaco Alderani, con un perfetto agire che ricorda da vicino quello dei mafiosi, ritorna sul suo perverso disegno con una cerimonia annunciata pochi giorni prima nella mattina di un giorno feriale, con scuole e attività lavorative aperte, in modo da limitare al minimo partecipazione e contestazioni. Pare che a Ponteranica non ci sia proprio niente altro da intestare al buon padre. Anche i confratelli di padre Baggi hanno rifiutato questa balorda contrapposizione, dietro alla quale ci sta solo una mente degna del partito ormai allo sbando che essa rappresenta. MOBILITIAMO TUTTI!!!!!!!!!!!!!!!! ASSOCIAZIONI, SINDACATI, PARTITI, SOCIETA’ CIVILE

Intanto Giulio Cavalli propone, attraverso il suo blog, di inviare al sindaco di Ponteranica questo appello: per firmare e condividere, collegarsi col blogGiulioCavalli.net2012

Leggi tutto

Ponteranica: il sindaco ci riprova. Il 5 giugno sarà rimossa la targa di Peppino Impastato – Firma l’appelloultima modifica: 2012-06-04T09:52:00+02:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento