gli insulti di bossi – firma!

Umberto Bossi della Lega Nord Insulta pubblicamente il Presidente della Repubblica. Firma affinchè qualche Procura della Repubblica verifichi se è stato commesso il reato di vilipendio   di Paolo Ferrario (1948 – )       esposto alle Procure della Repubblica per sapere se i grossolani e disgustosi insulti di Umberto Bossi della Lega Nord rivolto al Presidente della Repubblica Giorgio … Continua a leggere

MILANO: 225.000 FAMIGLIE POVERE

MILANO: 225.000 FAMIGLIE POVERE   di Emanuele Ranci Ortigosa       Su Milano non disponiamo di serie statistiche che ci aggiornino con sistematicità e anche con una certa tempestività dell’entità degli individui e delle famiglie che sono in una situazione economica critica. Due recenti pubblicazioni ci soccorrono nel tentativo di aggiornare le nostre informazioni, cogliendo le tendenze in atto in … Continua a leggere

il Comune di Torino esce dal Patto di stabilità. BRAVO SINDACO!

il Comune di Torino esce dal Patto di stabilità. BRAVO SINDACO!         -informalocale ciao fabio Comunicato Stampa Clamoroso: il Comune di Torino esce dal Patto di stabilita’. BRAVO SINDACO! Comitato torinese  via Mantova 34  10153 Torino  www.attactorino.org  Tel.             347 9443758       Signor sindaco, non abbiamo mai risparmiato le nostre critiche, anche dure, all’amministrazione comunale; questa nostra indipendenza di giudizio ci…

Renzo Bossi: Festini e coca?

Renzo Bossi: «Festini e coca? Calunnie» Maroni: spero che non sia vero – Quotidiano Net – Primo piano – http://t.co/LqZhc0Gf         RiccardoGatti: Renzo Bossi: «Festini e coca? Calunnie» Maroni: spero che non sia vero – Quotidiano Net – Primo piano – http://t.co/LqZhc0Gf   GRAZIE

Yemen: la “marcia della vita” arriva a Sanaa

Yemen: la “marcia della vita” arriva a Sanaa   di Nadia Dellapiana       Malgrado la firma dell’iniziativa del Consiglio di Cooperazione del Golfo (GCC) [en, come i link successivi], inizialmente drasticamente bocciata, gli attivisti yemeniti non si sono scoraggiati, né intendono abbandonare le loro rivendicazioni. Proposta ad aprile, l’iniziativa del GCC viene infine firmata da Saleh il 23 novembre, fornendogli una … Continua a leggere