è tutta colpa dei mendicanti!

 Il governo ci riprova e sbatte fuori i mendicanti
di Alessandro Capriccioli – L’Unità –  tutti gli articoli dell’autore
Intervista a Piercamillo Falasca, vicepresidente di Libertiamo, l’associazione di cultura politica vicina a Benedetto Della Vedova e a Futuro e Libertà.

Allora, Piercamillo, a quanto pare c’è una bella magagna da svelare, o sbaglio?

In effetti sì: due parlamentari del PDL, Barbara Saltamartini e Vincenzo Piso, hanno presentato un emendamento al Decreto Sicurezza, con cui chiedono di estendere le misure preventive di polizia ai mendicanti.

Ah. E l’alzata d’ingegno gli è venuta così oppure…

Oppure. Pare che si siano mossi su suggerimento del sindaco Alemanno.

Ok, mettiamo ordine. Stiamo parlando di tutti i mendicanti?

Non proprio: il testo recita “alle persone che, in modo ripugnante, arrecano disturbo ai passanti”.

E scusami, che si intende per “disturbo” e “modo ripugnante”?

Vuol dire, e leggo, “o avvalendosi dell’ausilio di animali, ovvero simulando deformità o malattie, o adoperando altri mezzi fraudolento per destare l’altrui pietà”. Si tratta praticamente della cosiddetta “mendicità invasiva”.

Ho capito: ma nella sostanza cosa rischierebbero questi poveracci?

Conseguenze pesanti: foglio di via obbligatorio, sorveglianza speciale, obbligo di soggiorno.

Mi pare agghiacciante…

Direi di sì: questa disposizione farebbe rientrare dalla finestra quel reato di mendicità che era uscito dalla porta del nostro ordinamento penale con l’abrogazione del 1999, ma in precedenza era già stato parzialmente cassato dalla Corte Costituzionale.

In effetti, a occhio e croce, era una legge un tantino illiberale…

No, di più: era una delle norme più esemplificative della concezione fascista del diritto penale, legato alla criminalizzazione di modi di essere e stili di vita piuttosto che di fatti lesivi di beni giuridici degni di tutela.

E quando l’approverebbero, questo capolavoro?

Domani inizia la discussione del Decreto Sicurezza alla Camera… …

e quando finisce non si sa…

Già. Sai cosa? Saltamartini e Piso scommettono in modo propagandistico sul fastidio che i mendicanti producono all’occhio e alla pancia dei cittadini comuni. Mi piacerebbe sapere cosa ne pensino di questa schifezza, e come voteranno, quanti nel PDL si autoproclamano difensori dei valori cristiani.

Insomma, a quanto pare siamo alle solite…

Purtroppo sì. Questa maggioranza continua ad essere garantista con i potenti e giustizialista con i pezzenti.

Con buona pace dei valori cristiani.

Amen.

30 novembre 2010

è tutta colpa dei mendicanti!ultima modifica: 2010-12-01T10:33:00+01:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento