FORCONI E FASCI

Un paio di cose sulla mobilitazione neofascista del 9 dicembre 2013 Un fantomatico “Coordinamento nazionale per la rivoluzione” attraverso Facebook 09.12.13 ha indetto per lunedì prossimo una manifestazione di protesta in tutta Italia rivolgendosi in modo particolare agli ambulanti, ai negozianti, agli autotrasportatori e ad altre categorie «invitando il popolo italiano alla ribellione». Ricapitolando: LE SCUOLE SARANNO REGOLARMENTE APERTE E NON CI SARA’ NESSUNO SCIOPERO DEL TRASPORTO GTT http://www.comune.torino.it/ – Organizzatori promotrici della mobilitazione invocano espilcitamente il golpe militare “vi sarà un periodo transitorio in cui lo stato sarà guidato da una commissione retta dalle forze dell’ordine” http://frontediliberazionedaibanchieri.it/2013/11/9-dicembre-il-perche-della-mobilitazione-nazionale.html – Gli Autotrasportatori hanno revocato lo sciopero “L’autotrasporto italiano – afferma Uggè – non si fermerà. Le maggiori sigle sindacali del Paese, che rappresentano il 90% degli operatori del trasporto (Fai-Conftrasporto, Anita, Confartigianato Trasporti, Fita Cna), hanno revocato la protesta il 28 novembre http://www.wallstreetitalia.com/article.aspx?IdPage=1650213 – Torino: l’ANPI denuncia le minacce subite dai negozianti e i propositi eversivi della protesta http://www.arcipiemonte.it/vallesusa/articoli/mai-con-i-fascisti-arci-valle-susa-sottoscrive-la-denucia-dellanpi-sulle-iniziative-del-9 – Fra i promotori della mobilitazione anche la “Lega della Terra”, movimento “apartitico” che fa appello al voto per i neofascisti di Forza Nuova http://www.legadellaterra.org/articoli/lega-della-terra-appello-al-mondo-agricolo-italiano – Aderisce alla mobilitazione proprio Forza Nuova, guidata da Roberto Fiore (già condannato per banda armata e associazione sovversiva) http://www.forzanuova.org/comunicati/9-dicembre-fiore-appello-allordine-e-alla-tranquillitàQui trovate il CV di Fiore http://susannaambivero.blogspot.it/2010/05/chi-e-roberto-fiore-leader-di-forza.html – Aderisce alla mobilitazione Casa Pound, il movimento dei “fascisti del terzo millennio” https://www.facebook.com/casapoundpiemonte?ref=stream&hc_location=stream – Le parole d’ordine sono inequivocabili “Contro il sistema Boia Chi Molla. Noi combattiamo per imporre una più alta giustizia sociale” http://boiachimollla.blogspot.it/2013/12/9-dicembre-e-giunta-la-conferma-attesa_7.html – Minacce di morte in Sicilia a chi si oppone http://agrigento.blogsicilia.it/sciopero-forconi-nellagrigentino-minacce-di-morte-a-chi-si-oppone/226198/ La rete va usata non solo per urlare il proprio disappunto, ma anche per informarsi, prima di scendere in piazza in pessima compagnia e per motivi di carattere esplicitamente eversivo. Da cittadino collegnese antifascista ringrazio le istituzioni e le organizzazioni democratiche che hanno già preso posizione in merito

FORCONI E FASCIultima modifica: 2013-12-11T23:16:32+01:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento