NL DI GLOBAL VOICES

Benvenuti nella newsletter settimanale di Global Voices Online in Italiano. In queste ore fitte di avvenimenti drammatici e incertezza sugli sviluppi in corso in Giappone e Libia, è possibile leggere sul nostro sito gli aggiornamenti costanti forniti dai blogger locali nonostante i rischi per la loro incolumità. La partecipazione attiva di queste persone mette in primo piano quanto esperienza personale e denuncia di diritti violati siano uno strumento capace di raccogliere intorno a una causa comune i netizen di ogni parte del mondo; i post di questa settimana intendono offrirne una panoramica.

– GIAPPONE: TRA CATASTROFI E MIRACOLI, IL RESOCONTO DI UN’ESPERIENZA PERSONALE.
La blogger Chikirin ha condiviso la sua esperienza personale del terremoto che ha sconvolto il Giappone. Il sisma l’ha sorpresa durante un viaggio di lavoro nella Prefettura di Ibaraki, a 250 km dall’epicentro: nel post descrive ciò che le è accaduto e com’è riuscita a tornare a casa.
http://it.globalvoicesonline.org/2011/03/giappone-tra-catastrofi-e-miracoli-il-resoconto-di-unesperienza-personale/

– AMERICA LATINA: ANCORA RAZZISMO CONTRO CITTADINI DI DISCENDENZA AFRICANA.
Mentre l’ONU dichiara il 2011 “Anno Internazionale dei Popoli di Discendenza Africana”, suscitano accese reazioni due video che pongono in risalto episodi di razzismo verificatisi in Cile e Colombia. Panoramica sul dibattito in corso sui social media.
http://it.globalvoicesonline.org/2011/03/america-latina-ancora-razzismo-contro-cittadini-di-discendenza-africana/

– YEMEN: MESSAGGIO MINACCIOSO ALLA GIORNALISTA E BLOGGER AFRAH NASSER.
Il 13 marzo la giornalista e blogger Afrah Nasser ha ricevuto su Facebook un messaggio di minacce di morte per l’attività svolta a sostegno delle proteste diffusesi in tutto il Paese da metà gennaio. Dopo averne rilanciato il testo sul suo blog, i lettori hanno subito reagito.
http://it.globalvoicesonline.org/2011/03/yemen-messaggio-minaccioso-alla-giornalista-e-blogger-afrah-nasser/

– COREA DEL SUD: PRESUNTO SFRUTTAMENTO SESSUALE DI NOTA ATTRICE SUSCITA AMPIA INDIGNAZIONE.

I netizen non fanno altro che parlare delle memorie lasciate dall’attrice Ja-Yeon Jang (suicidatasi nel marzo 2009), in cui afferma di essere stata vittima di continuo sfruttamento sessuale sul lavoro da parte di trentuno persone, con tanto di nome e cognome.
http://it.globalvoicesonline.org/2011/03/corea-del-sud-presunto-sfuttamento-sessuale-di-nota-attrice-suscita-ampia-indignazione/

– INDIA: IL PAESE SI DIVIDE SULL’EUTANASIA PER UNA DONNA IN COMA DA 37 ANNI.
La blogosfera indiana si divide sulla sentenza della Corte Suprema che ha respinto la richiesta di sospensione delle cure per Aruna Shanbaug, donna accudita e mantenuta in vita da 37 anni in un ospedale di Mumbai. Abbondano le reazioni, i confronti e le riflessioni dei netizen.
http://it.globalvoicesonline.org/2011/03/india-il-paese-si-divide-sulleutanasia-per-una-donna-in-coma-da-37-anni/

– BOLIVIA: DANNI AMBIENTALI E CRISI ALIMENTARE MAI VISTI.
La Bolivia sta risentendo moltissimo dei cambiamenti climatici globali. Nelle ultime settimane le forti piogge hanno causato nel Paese 44 morti, e a La Paz hanno provocato la frana di un’intera collina, distruggendo strade e seppellendo nel fango almeno 1.500 case. Ecco una panoramica della situazione attuale.
http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/vociglobali/grubrica.asp?ID_blog=286&amp%3BID_articolo=281&amp%3BID_sezione&amp%3Bsezione

Questa settimana VociGlobali.it inaugura la collaborazione con la rivista online EaST Journal, che si occupa di Europa centro-orientale e balcanica e mira a sensibilizzare sui temi dell’integrazione europea raccontando le realtà delle tante minoranze di questo territorio; il primo pezzo estrapolato da questa testata è di Pietro Acquistapace ed è dedicato alle tensioni identitarie attualmente presenti in Bosnia.
Il secondo articolo è invece di Antonella Sinopoli, socio fondatore dell’associazione Voci Globali e giornalista professionista; il tema trattato è la rivolta in Libia, con la forte denuncia della presenza dei mercenari al soldo di Gheddafi.

– BOSNIA: NASCE IL PARTITO NEONAZISTA BOSNIACO, A MAGGIORANZA MUSULMANO.

http://vociglobali.it/bosnia-nasce-il-partito-neonazista-bosniaco-a-maggioranza-musulmano/

– MERCENARI PER SOLDI O PER “PASSIONE”?

http://vociglobali.it/mercenari-per-soldi-o-per-passione/

Per i rilanci esterni, questa settimana proponiamo un articolo apparso nei giorni scorsi su The New York Times: una riflessione ricca di spunti ed esempi sull’importanza dell’attivismo dei blogger e dei traduttori che contribuiscono col loro impegno alla crescita del progetto d’informazione globale Global Voices Online. In inglese e in italiano:

– WHEN UNREST STIRS, BLOGGER ARE ALREADY IN PLACE.

http://www.facebook.com/l.php?u=http%3A%2F%2Fwww.nytimes.com%2F2011%2F03%2F14%2Fbusiness%2Fmedia%2F14voices.html%3F_r%3D3%26amp%253Bpartner%3Drss%26amp%253Bemc%3Drss&h=e7130J2niPCbO2tcQsihDpLkMAg

– QUANDO L’ATTUALITà CHIAMA, I BLOGGER SONO GIA’ PRONTI.

http://it.globalvoicesonline.org/quando-lattualita-chiama-i-blogger-sono-gia-pronti/

Grazie dell’attenzione e alla prossima settimana!

NL DI GLOBAL VOICESultima modifica: 2011-03-20T22:12:47+01:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento