SIRIA: STRANE ALLENZE

 
Vediamo gli alleati di Obama e Hollande contro la Siria: il regime fondamentalista e terrorista di Arabia Saudita che finanzia i terroristi in tutto il mondo, Al Qaeda e i telebani. Una bella continuazione della guerra al terrorismo dichiarata da Bush. Il premio Nobel per la pace ha fatto la pace ed ha stretto alleanza con tutti i possibili gruppi fondamentalisti islamici e terroristi.


Dunque, il premio Nobel per la Pace, Barack Hussein Obama ha parlato e ha detto che attaccherà la Siria. Il Canale 2 della Tv israeliana aggiunge: fra 48 ore. Obama andrà in guerra senza David Cameron ma in compagnia di François Hollande – nel curriculum ha l’intervento nel Mali – e Recep Tayyip Erdogan – nel curriculum intervento a Gezi Park – e una schiera di monarchi assoluti: come quello dell’Arabia Saudita vieta alle donne di guidare auto e giustizia gli oppositori con la spada perché l’ha detto il Profeta e quello del Qatar che ha condannato un poeta a 15 anni di prigione per aver composto un poema che inneggia alla rivoluzione tunisina. Obama il nero con la maschera bianca, avrebbe detto Franz Fanon, è in ottima compagnia…

SIRIA: STRANE ALLENZEultima modifica: 2013-08-31T01:46:13+02:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento