Tunisia, caos dopo il voto

Tunisia, caos dopo il voto

 
 
 
In Tunisia si è appena aperta una nuova era con le prime elezioni libere del dopo Ben Ali. Ma all’indomani dell’ufficialità dei risultati scoppiano rivolte di piazza. Ennahdha, il partito islamico guidato da Rached Gannouchi, ha stravinto le elezioni per l’Assemblea Costituente aggiudicandosi 88 seggi mentre il secondo partito, Congres pour la Republique, solamente 29. […]
 
 
Aggiungi a SpecialiCondividiCondividi con notaMantieni come da leggereInvia a

Tunisia, caos dopo il votoultima modifica: 2011-10-30T22:11:39+01:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento