La Chevron è colpevole!

Bulletin from the cause: Stop all’impunità delle imprese!

Go to Cause

Posted By: Amnesty Italia

To: Members in Stop all’impunità delle imprese!

La Chevron è colpevole!

Dopo 18 anni di battaglie legali, un tribunale ecuadoregno ha condannato l’industria petrolifera statunitense Chevron (ex Texaco) a pagare 8 miliardi e mezzo di euro per disastro ecologico e violazioni dei diritti umani della popolazione nativa della foresta amazzonica in Ecuador.

Per oltre 30 anni, la Texaco ha contaminato i terreni, le falde acquifere e le foreste con rifiuti tossici derivanti dalle estrazioni petrolifere, causando gravi problemi di salute che hanno portato alla morte di numerosi residenti.

La causa contro la Texaco è iniziata nel 1993, in un tribunale degli Stati Uniti. Fu stabilito, però, che la competenza territoriale era dell’Ecuador, così nel 2003 il processo è passato a Nuova Loja, frazione di Lago Agrioed è terminato, appunto, lunedì 14 febbraio con questa sentenza che potremmo definire storica.

Oltre 5 miliardi saranno utilizzati per bonificare le zone inquinate, il resto servirà a risarcire le persone colpite dalle malattie causate dall’inquinamento ambientale. La Chevron ha già prontamente annunciato che ricorrerà in appello dicendo che non intende pagare alcun risarcimento alle vittime.

Finalmente una compagnia petrolifera è stata condannata a pagare per l’inquinamento e le violazioni dei diritti umani della popolazione residente causati dalle sue attività. Forse la prossima a pagare potrebbe essere proprio la Shell!

Leggi gli altri post: http://www.iopretendodignita.it/

grazie

La Chevron è colpevole!ultima modifica: 2011-02-16T22:02:42+01:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento