Neve a Roma, servono vestiti e coperte per i minori afghani che vivono in stazione

Neve a Roma, servono vestiti e coperte per i minori afghani che vivono in stazione

 
 
 
Neve e freddo stanno rendendo ancora più drammatiche le condizioni dei minori afghani che vivono nella tendopoli della Stazione Ostiense, a Roma. I ragazzi sono sotto il ghiaccio e l’associazione Binario 15, che li segue da anni, lancia l’allarme: servono scarpe da uomo (numero 40/44), cappotti e piumini da uomo (taglia S/M), pantaloni di lana/calzamaglia, sciarpe, […]
Neve a Roma, servono vestiti e coperte per i minori afghani che vivono in stazioneultima modifica: 2012-02-09T16:25:37+01:00da paoloteruzzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento